La Moneta degli Alpini: un’occasione unica!

La Moneta degli Alpini: un’occasione unica!

26 Aprile 2019 blog 9

La Moneta degli Alpini: un’occasione unica! I collezionisti e i numismatici lo sanno bene, conoscono la differenza tra una medaglia e una moneta. La medaglia è un oggetto, certamente bellissimo, ma che può essere prodotto da chiunque. Può essere anche riprodotto, senza limiti. La moneta, invece, è un conio dello Stato. Ha un valore intrinseco perchè riporta il valore nominale e ha un numero di pezzi coniati definiti dallo Stato e prodotta esclusivamente dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. La moneta non può essere riprodotta e la tiratura non può essere modificata. E di questo se ne fa garante lo Stato Italiano.

Per celebrare il centesimo anniversario dell’Associazione Nazionale Alpini, quindi, lo Stato ha disposto una tiratura (il numero di monete coniate) di 10.000 pezzi. Questo vuol dire che oltre a questo numero non ce ne saranno altre. Per questo motivo è importante comprendere che chi desidera avere la Moneta degli Alpini può trovare in questo momento la propria moneta.

Abbiamo già scritto che proprio per l’unicità di questo evento abbiamo deciso di aggiungere un valore. La Zecca di Stato ha predisposto una “coin card” in cui è contenuta la moneta. Si tratta di una soluzione studiata per i collezionisti, che raccolgono le monete in appositi album. Il collezionista ama la moneta qualsiasi sia il contenuto. In generale a passione del collezionista è avere tutte le monete emesse.

Noi, invece, abbiamo pensato a chi non è collezionista ma ha il cuore Alpino. Ecco perchè abbiamo deciso di creare i cofanetti. Permettere di avere un rapporto speciale con questa moneta. Un rapporto diretto e continuo, sempre davanti agli occhi.

 

E abbiamo scelto questa cornice con cui si accompagna il cofanetto, per essere posizionata in verticale sia vicino ad un mobile di antiquariato sia vicino ad una linea moderna.

9 risposte

  1. yetiskin ha detto:

    Hi mates, nice piece of writing and good arguments commented here, I am actually enjoying by these. Adah Dex Alesandrini

  2. altyazili ha detto:

    I value the article post. Really thank you! Really Great. Kaitlin Bobbie Carmelina

  3. sikis izle ha detto:

    On the go and no time to finish that story at this time. Kirsteni Marius Ishmael

  4. altyazili ha detto:

    Hi there friends, fastidious paragraph and good arguments commented here, I am in fact enjoying by these. Ally Charley Quackenbush

  5. torrent ha detto:

    Excellent, what a blog it is! This web site gives valuable facts to us, keep it up. Anne-Corinne Waldemar Cecilla

  6. indir ha detto:

    Good post. I will be facing some of these issues as well.. Rebekah Cory Annabal

  7. bedava ha detto:

    Great, thanks for sharing this article post. Much thanks again. Really Great. Korry Cesare Gorey

  8. torrent ha detto:

    Magnificent web site. Lots of useful information here. Jeanette Stearn Shawnee

  9. torrent ha detto:

    It is also essential in what aspect or the main game you are likely to use them. Janeta Nels Davide

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *